Mercato auto Italia: a settembre 2014 FCA cresce del 4,4% : Jeep e Lancia macinano incrementi a due cifre

In settembre le immatricolazioni di auto sono cresciute del 3,3 per cento. Fiat Chrysler Automobiles cresce più del mercato (+4,4 per cento) per una quota al 27,7 per cento. Segni positivi soprattutto per Jeep (+44,9 per cento) e per Lancia (+26,9 per cento) che con Ypsilon ottiene il 15,9 per cento del segmento B, quota mai raggiunta nella storia del marchio. 500 e Panda hanno confermato la loro leadership assoluta nel segmento A: insieme sono al 56,8 per cento. Altrettanto positivo il risultato della 500L, prima nel suo segmento con una quota vicina al 50 per cento. Nel primo weekend di lancio della Renegade sono stati raccolti oltre 200 ordini.

Jeep Renegade MY 2014 - www.guidoitaliano.it -
Jeep Renegade MY 2014 – www.guidoitaliano.it –

In Italia a settembre sono state immatricolate oltre 110 mila vetture, il 3,3 per cento in più rispetto all’anno scorso. Nei primi nove mesi dell’anno le registrazioni sono state oltre 1 milione 36 mila, il 3,6 per cento in più rispetto allo stesso periodo del 2013.
Fiat Chrysler Automobiles in settembre è cresciuta più del mercato. Infatti nel mese ha immatricolato poco meno di 31 mila vetture con un aumento del 4,4 per cento rispetto all’anno scorso. La quota ottenuta è stata del 27,7 per cento, in crescita rispetto al 27,4 per cento di settembre 2013.
Nel progressivo annuo le registrazioni di Fiat Chrysler Automobiles sono state quasi 289 mila (-0,4 per cento rispetto al 2013) e la quota è stata del 27,85 per cento, 1,1 punti percentuali in meno nel confronto con l’anno scorso.

fiat-500-large

A settembre il marchio Fiat ha immatricolato oltre 22 mila vetture, l’1,4 per cento in più rispetto a un anno fa. La quota del brand è stata del 20 per cento, 0,4 punti percentuali in meno nei confronti di settembre 2013.
Nel progressivo annuo sono state quasi 219 mila le vetture immatricolate da Fiat (+0,9 per cento rispetto al 2013) per una quota del 21,1 per cento, in calo di 0,6 punti percentuali.

Ancora una volta ottimo il risultato ottenuto dal brand nel segmento A, con Panda e 500 che mantengono la leadership sul segmento A con il 56,8 per cento di quota nel segmento. In occasione del weekend di lancio della Panda Cross del 27 e 28 settembre, sono stati effettuati più di 2.500 test drive e la vettura è stata ordinata da un centinaio di clienti. Performance esaltanti anche per 500L, che si conferma leader incontrastata nel suo segmento con una quota del 49,5 per cento.

panda4x4-b

Lancia in settembre ha immatricolato oltre 5.500 vetture, il 26,9 per cento in più rispetto a un anno fa e ha ottenuto il 5 per cento di quota, 0,9 punti percentuali in più rispetto all’anno scorso.
Nel primi nove mesi del 2014 sono state 42 mila le Lancia registrate (il 4,1 per cento in meno rispetto all’anno scorso) e la quota è stata del 4,1 per cento, l’anno scorso era stata del 4,4 per cento. Particolarmente positivo il risultato di Ypsilon che con oltre 5.100 immatricolazioni raggiunge la sua quota record del 15,9 per cento, il 4,5 per cento in più rispetto a un anno fa: è il miglior risultato di sempre per una vettura del segmento B di marchio Lancia.

ypsilon-my-2011

Alfa Romeo ha chiuso settembre con poco più di 2.300 immatricolazioni, il 14,9 per cento in meno rispetto a un anno fa. La quota è stata il 2,1 per cento, in calo di 0,45 punti percentuali in confronto allo stesso mese del 2013.Nel progressivo annuo sono state 22 mila le Alfa Romeo registrate (il 12,3 per cento in meno in confronto ai primi nove mesi del 2013) e la quota è stata del 2,1 per cento, rispetto al 2,5 dell’anno scorso.
Da segnalare la buona performance della MiTo nel segmento 3 porte, dove mantiene la leadership. Giulietta ha migliorato il trend di quota in settembre rispetto ai mesi precedenti grazie a una campagna di comunicazione focalizzata sulla alimentazione GPL.

Alfa Giulietta Sprint 2014 - www.guidoitaliano.it -
Alfa Giulietta Sprint 2014 – www.guidoitaliano.it –

Come già nei mesi precedenti, anche in settembre Jeep ha ottenuto un risultato decisamente positivo: le immatricolazioni sono state quasi 700 in aumento del 44,9 per cento rispetto all’anno scorso e la quota (allo 0,6 per cento) è in crescita di 0,2 punti percentuali.
Il risultato del progressivo annuo è altrettanto positivo, con oltre 6.100 immatricolazioni (il 40,1 per cento in più rispetto al 2013) e una quota dello 0,6 per cento, +0,15 punti percentuali in confronto all’anno scorso. Grand Cherokee si conferma tra le vetture più vendute del suo segmento, così come la Cherokee. Ottimo il riscontro del pubblico per il debutto nelle concessionarie della Renegade, che durante il weekend di lancio del 27 e 28 settembre ha raccolto oltre 200 ordini tra i quasi 20 mila visitatori. Visto il successo e per permettere a tutti di provare la vettura, è stato organizzato un secondo “porte aperte” per il 4 e 5 ottobre.

jeep-grand-cherokee-2014-a

Commenti

commenti

Michele Antonucci

Classe 1984. Car Enthusiast & Automotive Journalist. Fondatore e Web Master di www.mitoalfaromeo.com ( 2000), www.dauniacom.it (2002) e www.guidoitaliano.it ( 2011); giornalista pubblicista dal 2019 presso l'ODG della Puglia. Nel settore automotive dal 2006. Ha svolto i seguenti ruoli: Sales Brand Manager Jeep e Alfa Romeo presso un dealer FCA. Zone Manager After Sales con Euromaster Italia SRL, Michelin Italiana SPA, Peugeot Automobili Italia SPA e Goodyear Dunlop Tyres Italia SPA in tutto il Sud Italia. Da gennaio 2023 Dealer Manager per conto di Fit2You Broker ai dealer auto e moto di quattro regioni del Sud.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.