Fioravanti: i carrozzieri italiani resistono solo grazie alle commesse cinesi !

«Dietro alla maggior parte dei carrozzieri oggi non c’è più capitale italiano, la proprietà è sempre più straniera. Un tempo tutti lavoravano per la Fiat, oggi nessuno. I committenti sono aziende cinesi. Il rischio è che un enorme patrimonio di eccellenza venga disperso». Così, Leonardo Fioravanti, presidente del gruppo carrozzieri Anfia lancia l’allarme sullo stato del settore. E’ quanto ha riportato il Corriere della Sera

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.