L’IVECO Stralis NP 460 si aggiudica il titolo di Sustainable Truck of the Year 2019

A un anno dalla sua premiazione come “Low Carbon Truck of the Year” in Gran Bretagna, lo Stralis NP 460 ha ricevuto un nuovo importante riconoscimento ed è stato eletto “Sustainable Truck of the Year 2019”, nella categoria Tractor. Il premio, promosso dalla rivista Vado e Torno in collaborazione con Lifegate e il Politecnico di Milano, è stato assegnato a IVECO, brand di CNH Industrial N.V. (NYSE: CNHI / MI: CNHI), in occasione di Ecomondo 2018, l’evento internazionale con un format innovativo che unisce in un’unica piattaforma tutti i settori dell’economia circolare. Giunto alla sua terza edizione, il riconoscimento, che premia le più significative novità in ambito di trasporto pulito, ha riconosciuto come vincenti le caratteristiche tecniche, le prestazioni e la tecnologia del veicolo commerciale pesante IVECO più sostenibile di sempre. Pierre Lahutte, IVECO Brand President, ha dichiarato: «Siamo orgogliosi di ricevere questo prestigioso riconoscimento, che ci viene consegnato in un momento davvero significativo per le trazioni alternative. Una visione che si può concretizzare con l’economia circolare del biometano, basata sulla produzione di energia attraverso rifiuti organici o agricoli, per tornare a usare il ciclo naturale delle risorse. Vado e Torno, una tra le più importanti testate giornalistiche di settore europee, ha provato su strada il veicolo, confermandone la straordinaria efficienza in termini di consumi di carburante, che si traduce in una notevole riduzione delle emissioni di CO2». Corporate Communications Lo Stralis NP 460 è equipaggiato con un motore monocarburante Cursor 13 NP, tutelato da due brevetti, sviluppato per offrire il supporto ideale anche nelle missioni più impegnative, grazie alla capacità di erogare 460 CV di pura potenza. Ha aperto la strada alle missioni a lungo raggio, abbattendo lo storico limite dei veicoli a gas e innalzando l’autonomia a 1.600 km con un solo rifornimento del doppio serbatoio a GNL (gas naturale liquefatto).

Commenti

commenti

Michele Antonucci

Classe 1984. Car Enthusiast & Automotive Journalist. Fondatore e Web Master di www.mitoalfaromeo.com ( 2000), www.dauniacom.it (2002) e www.guidoitaliano.it ( 2011); giornalista pubblicista dal 2019 presso l'ODG della Puglia. Laureato in Scienze Geografiche ed in Scienze dell'Economia. Nel settore automotive dal 2006 ha lavorato in area sales presso concessionarie ufficiali Toyota, Jaguar, FCA e con il Gruppo Generali. Sales Brand Manager Jeep e Alfa Romeo. Zone Manager After Sales con Euromaster Italia SRL, Michelin Italiana SPA, Peugeot Automobili Italia SPA e Goodyear Dunlop Tyres Italia SPA attuando sviluppo rete, risanamento strategico, analisi della concorrenza, riorganizzazione aziendale, ottimizzazione dei processi assistenziali e formazione a personale tecnico e commerciale in tutto il Sud Italia. Da gennaio 2023 è Dealer Manager per le regioni Puglia, Molise, Basilicata e Abruzzo per conto di Fit2You Broker : sviluppo rete, consulenza assicurativa e coaching ai dealer automotive di riferimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.