‘Fiat 500L Tour’: dopo il successo italiano nuove tappe europee

Si è concluso con successo la prima parte del ‘Fiat 500L Tour’, un vero e proprio showroom  itinerante che in 45 giorni e 9 tappe – attraversando Italia, Francia, Germania e Austria – consentirà ad un vasto ed eterogeneo pubblico di conoscere da vicino la nuova ‘City Lounge’ che unisce l’iconicità dello stile 500 alla funzionalità del design Made in Fiat.Da questa speciale alchimia nasce un modello “City lounge”, una nuova concezione di auto cittadina che riformula in chiave emozionale la categoria delle vetture compatte per la famiglia moderna, sviluppando in forme inedite alcuni tratti stilistici di 500.

Partito il 12 settembre da Serravalle Scrivia (Alessandria) e proseguito per Noventa di Piave (Venezia),  Barberino del Mugello (Firenze), Castel Romano (Roma), la sessione italiana dell’iniziativa si è conclusa il 14 ottobre a Marcianise (Caserta). Ora il ‘Fiat 500L Tour’ oltrepassa i confini nazionali per approdare a Troyes (Francia, 23-27 ottobre), continuare a Elstal (Germania, 1-5 novembre), fermarsi a Neumunster (Germania, 8-9-10-12-13 novembre) e finire a Parndorf (Austria, 16-17-19-20-21 novembre).

 

In Italia le 5 tappe corrispondevano ad altrettanti Design Outlet del circuito McArthur Glen, location di grande afflusso dove il Brand ha scelto di allestire la sua area espositiva dedicata a Fiat 500L. Qui il pubblico ha potuto sia ammirare da vicino la nuova vettura sia provarla su strada: nei cinque appuntamenti sono stati effettuati oltre 1.000 test drive. Grande interesse per l’abitabilità interna, la configurabilità dei sedili e la modularità del bagagliaio con il Cargo Magic Space, oltre alla visibilità, alla sicurezza e alla qualità degli interni.

 

Giudizi molto positivi anche per le dotazioni infotelematiche presenti a bordo – come il sofisticato sistema multimediale Uconnect con touchscreen da 5″ – e per tutte le soluzioni tecnologiche che soddisfano sia i bisogni concreti della mobilità quotidiana sia la crescente sensibilità sociale verso l’ambiente. Lo dimostrano i tre propulsori in gamma – due motori benzina 0.9 TwinAir da 105 CV e 1,4 litri da 95 CV, e un turbodiesel 1.3 Multijet 2 da 85 CV – che si contraddistinguono per il contenimento delle emissioni inquinanti e del livello di CO2, cui corrisponde un vantaggio economico per il cliente nell’impiego quotidiano.

Fiat 500 Large - 2012 - www.guidoitaliano.it -
Fiat 500 Large – 2012 – www.guidoitaliano.it –

Molto apprezzata la vettura esposta negli stand Fiat: la 500L “Opening Edition”, versione a tiratura limitata proposta al prezzo promozionale di 17.150 euro (con motore benzina 1,4 litri da 95 CV) e 19.350 euro (con turbodiesel 1.3 Multijet II da 85 CV) che include gratuitamente alcuni optional aggiuntivi del valore totale di 2.500 euro tra i quali la vernice bicolore bianco con tetto nero, i sensori di parcheggio posteriori e la radio Uconnect CD-MP3 touch-screen con bluetooth audio streaming, porta USB e AUX.

 

Grazie anche al contributo di 5 partner prestigiosi – Italia Independent, Lavazza, Meritalia, Smeg e San Pellegrino – con i quali Fiat condivide i valori di italianità, innovazione e stile, il tour dedicato alla 500L consente di vivere una “brand experience” coinvolgente. Infatti, l’attrattiva di un modello risiede, oltre che nelle caratteristiche tipiche di prodotto conosciute ed apprezzate dalla stampa e dal mercato, anche nell’insieme di valori che riesce a trasmettere. In questo senso anche le strategie di comunicazione e marketing esprimono concetti di italianità ed innovazione.

 

Infine, il ‘Fiat 500L Tour’ ha registrato un crescente interesse sul portale fiat.it e sui canali social dove sono stati postati video e fotografie delle singole tappe come dimostrano le 6.000 visualizzazioni su Youtube di 5 video (www.youtube.com/playlist?list=PLnKdBjFSWIPyok6QWu1V2pWL1_XNC5btL&feature=plcp), le centinaia di ‘Like’ espressi su Facebook e le 3.000 visualizzazioni su Flickr per le 60 foto scattate in occasione dello show room itinerante.

 

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.