Firmata intesa con i sindacati per il rilancio di Mirafiori: ecco i dettagli da Milano Finanza

Apprendiamo dal sito di MF-Borsa Italiana che la Fiat e le organizzazioni sindacali Fim, Uilm, Fismic e Ugl Metalmeccanici di Torino, l’Associazione Quadri e Capi e le rappresentanze sindacali aziendali dello stabilimento di Mirafiori hanno firmato l’accordo per la ristrutturazione e il conseguente rilancio del polo di Mirafiori. cConfermate le attuali produzioni di Alfa Romeo MiTo e, in relazione alla richiesta di mercato, Lancia Musa, oltre che la predisposizione per la realizzazione di nuovi modelli destinati ai mercati internazionali. Probabile il SUV Alfa Romeo su base Giulietta e una Jeep anch’essa su base Giulietta con trazione integrale yankee. Avviata la procedura per la richiesta di intervento della Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria (Cigs) per ristrutturazione aziendale, che riguardera’ 5.315 lavoratori (4.863 operai, 362 impiegati e 90 quadri) dello stabilimento per il periodo dal 2 aprile 2012 al 30 settembre 2013.

null

Commenti

commenti

Michele Antonucci

Classe 1984. Car Enthusiast & Automotive Journalist.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.