Marchionne:la vecchia Lancia Ypsilon prodotta a Mirafiori? Cavolate !!!

 

Durante l’inaugurazione a Torino del Fiat Industrial Village l’AD Fiat-Chrysler Sergio Marchionne ha replicato a chi gli chiedeva se la vecchia Lancia Ypsilon 3 porte , finora prodotta a Termini Imerese, possa servire a tamponare il “buco” produttivo di Mirafiori. Il top manager risponde tassativo: “Tutte cavolate. La vecchia Ypsilon non la faremo più, quante vetture del segmento B dovremmo fare?”. Ed ancora: “Diremo quali modelli vorremo produrre appena avremo finito le nostre analisi. Lasciateci lavorare”.

Commenti

commenti

Michele Antonucci

Classe 1984. Car Enthusiast & Automotive Journalist. Fondatore e Web Master di www.mitoalfaromeo.com ( 2000), www.dauniacom.it (2002) e www.guidoitaliano.it ( 2011); giornalista pubblicista dal 2019 presso l'ODG della Puglia. Nel settore automotive dal 2006. Ha svolto i seguenti ruoli: Sales Brand Manager Jeep e Alfa Romeo presso un dealer FCA. Zone Manager After Sales con Euromaster Italia SRL, Michelin Italiana SPA, Peugeot Automobili Italia SPA e Goodyear Dunlop Tyres Italia SPA in tutto il Sud Italia. Da gennaio 2023 Dealer Manager per conto di Fit2You Broker ai dealer auto e moto di quattro regioni del Sud.

3 pensieri riguardo “Marchionne:la vecchia Lancia Ypsilon prodotta a Mirafiori? Cavolate !!!

  • 22 Settembre 2011 in 20:55
    Permalink

    La vera cavolata è non produrla più, è una bella macchina 3 porte e venduta adun prezzo più basso avrebbe il suo mercato

    Rispondi
  • 27 Settembre 2011 in 14:24
    Permalink

    Ho acquistato una Lancia Y che sarebbe dovuta arrivare 3 settimane fa. Oggi la concessionaria mi dice che ci sara’ ulteriore ritardo dovuto agli scioperi a Termini Imerese ! A parte la dimostrazione di poca affidabilita’ che Fiat/Lancia sta dimostrando , mi chiedo come cio’ possa accadere in un periodo in cui il settore auto, come molti altri settori, e’ in crisi. Sembra che Fiat/Lancia si dimostri quasi schifata nel produrre e vendere pur in questa fase di recessione. Probabilmente questo non accade alle concorrenti tedesche , francesi , asiatiche …che hanno una capacita’ organizzativa migliore e che come focus hanno la soddisfazione del cliente sin dalle prime fasi dell’iter contrattuale. Appena trascorse le settimane dopo le quali potro’ chiedere la rescissione del contratto lo faro’ e poi …MAI PIU” FIAT o LANCIA !!!!!!!

    Rispondi
  • 27 Settembre 2011 in 16:34
    Permalink

    X Roberto: ho lavorato sia in concessionarie ufficiali di marchi italiani che stranieri e le posso assicurare che certi imprevisti possono succedere a qualunque costruttore automobilistico.
    Quando ero in Fiat-Lancia le vetture non arrivavano non prima di 60 giorni lavorativi,salvo imprevisti. Quando ero in Vw nel 2007 la Tiguan arrivava anche dopo 6 mesi di attesa 🙁

    Spero che la situazione si normalizzi in tempi celeri

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.