Jeep Renegade 4xe: sono quaranta gli esemplari destinati alla Polizia Locale di Roma Capitale

Jeep Renegade 4xe, il modello più venduto in Italia nel segmento B-SUV LEV, quello delle vetture a basse emissioni elettriche o Plug-In Hybrid, indossa la divisa del Corpo di Polizia Locale di Roma Capitale: 40 esemplari vanno ad affiancare una flotta che annovera già oltre 600 unità tra i vari modelli del Gruppo Stellantis
 

Si rafforza il sodalizio tra Stellantis Fleet & Business e le forze dell’ordine sul territorio nazionale: nello specifico, 40 Jeep® Renegade 4xe Plug-In Hybrid in allestimento Limited sono a disposizione del Corpo di Polizia Locale di Roma Capitale. Si tratta del primo SUV con tecnologia Plug-In Hybrid a indossare la divisa della Polizia Locale di Roma, e non è un caso che la scelta sia ricaduta sul modello leader in Italia nel proprio segmento. Non solo: il brand Jeep, grazie alla tecnologia 4xe Plug-In Hybrid, è stabilmente al vertice nel mercato nazionale delle vetture a basse emissioni, e ha bissato nel 2022 il primato del 2021.


 

La tecnologia Jeep® 4xe al servizio dei cittadini
Jeep Renegade 4xe è dotato di un motore a quattro cilindri turbobenzina di 1.3 litri e di un motore elettrico posteriore, per una potenza complessiva di 190 CV. Grazie all’elettrificazione, Renegade – come la gamma Jeep nel suo complesso – migliora ulteriormente la sua leggendaria capability, grazie all’elevata coppia motrice assicurata dal motore elettrico e alla possibilità di regolarla con estrema precisione nelle fasi di spunto e nella guida off road più impegnativa, quando è necessario un rapporto di trasmissione molto ridotto. Con la nuova tecnologia di trazione elettrica integrale, la trazione all’assale posteriore non viene fornita tramite albero di trasmissione ma con motore elettrico dedicato. Questo permette di svincolare i due assi e gestire la coppia erogata in maniera indipendente e migliore rispetto ad un sistema meccanico.
 

Dotazioni specifiche
Inoltre, i SUV Jeep oggetto della fornitura sono dotati di una serie di accessori personalizzati, tra cui un pannello a messaggi variabili, che consente di visualizzare informazioni specifiche in tempo reale, come ad esempio avvisi di emergenza o per la circolazione stradale. Il pannello a messaggi variabili è posizionato sulla barra del tetto, insieme ai tradizionali lampeggianti blu a Led, e può essere gestito da una centrale di controllo installata all’interno del veicolo. Inoltre, la dotazione luminosa è completata da un faro centrale a Led per la profondità, collocato nella parte anteriore centrale del tetto, e da una coppia di ripetitori a Led blu rettangolari, posizionati ai lati della calandra, accanto ai gruppi ottici anteriori.

Infine, sulla sommità del parabrezza è presente una scritta adesiva “Polizia Roma Capitale” in modo che sia immediatamente riconoscibile anche dai conducenti che precedono il veicolo. Tutti questi accessori sono progettati per garantire una maggiore visibilità del veicolo e migliorare la capacità della Polizia locale di comunicare in modo efficace con i cittadini durante le operazioni di sicurezza pubblica.

Commenti

commenti

Michele Antonucci

Classe 1984. Car Enthusiast & Automotive Journalist.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.