La Ferrari Roma ha vinto il Car Design Award 2020

Maranello, 28 ottobre 2020 – La Ferrari Roma si è imposta nella categoria Production Cars dei prestigiosi Car Design Award, assegnati dal 1984 al 1997 e rinati nella loro attuale edizione nel 2016. La cerimonia di premiazione dei Car Design Award 2020 si è svolta oggi in formato digitale sul canale YouTube dedicato al premio internazionale che intende riconoscere il lavoro del team di design autore del miglior progetto di serie dell’anno nel settore automotive.

Il Car Design Award, istituito nel 1984 dalla rivista Auto&Design, si rivolge ai progetti che hanno contribuito all’evoluzione del design automobilistico. I vincitori del Car Design Award sono selezionati da una giuria di esperti, 12 giornalisti esponenti delle più prestigiose testate automobilistiche a livello internazionale, tra le quali anche Auto&Design. La giuria del premio ha inteso insignire la Ferrari Roma del riconoscimento per la categoria Production Cars con la seguente motivazione: «Il team di progettazione Ferrari, guidato da Flavio Manzoni, ha fatto un lavoro incredibile con la Roma. Questa vettura riprende le classiche linee di una Gran Turismo e le proietta nel 21° secolo attraverso forme sensuali, evocative e all’avanguardia».

La Ferrari Roma è la nuova coupé 2+ della Casa di Maranello, caratterizzata da un design senza tempo, da una spiccata raffinatezza e dalla capacità di regalare emozioni uniche. Grazie al suo stile tipicamente italiano, la vettura reinterpreta in chiave contemporanea il lifestyle della Città Eterna tipico degli anni ‘50-‘60 caratterizzato dalla spensieratezza e dal piacere di vivere, come ulteriormente sottolineato dal suo evocativo nome. La Ferrari Roma si contraddistingue per la pulizia e la sintesi assoluta dei suoi elementi; le proporzioni armoniche e i volumi puri ed eleganti sono in linea con la tradizione delle berlinette a motore anteriore-centrale quali la 250 GT Berlinetta lusso, fulgido esempio a cui la vettura si ispira. La Ferrari Roma esprime un linguaggio estremamente moderno che si accompagna a uno stile autentico e raffinato; la sua linea essenziale permette comunque di non rinunciare alla vocazione sportiva propria di ogni Ferrari.

Commenti

commenti

Michele Antonucci

Classe 1984. Car Enthusiast & Automotive Journalist. Fondatore e Web Master di www.mitoalfaromeo.com ( 2000), www.dauniacom.it (2002) e www.guidoitaliano.it ( 2011); giornalista pubblicista dal 2019 presso l'ODG della Puglia. Laureato in Scienze Geografiche ed in Scienze dell'Economia. Nel settore automotive dal 2006 ha lavorato in area sales presso concessionarie ufficiali Toyota, Jaguar, FCA e con il Gruppo Generali. Sales Brand Manager Jeep e Alfa Romeo. Zone Manager After Sales con Euromaster Italia SRL, Michelin Italiana SPA, Peugeot Automobili Italia SPA e Goodyear Dunlop Tyres Italia SPA attuando sviluppo rete, risanamento strategico, analisi della concorrenza, riorganizzazione aziendale, ottimizzazione dei processi assistenziali e formazione a personale tecnico e commerciale in tutto il Sud Italia. Da gennaio 2023 è Dealer Manager per le regioni Puglia, Molise, Basilicata e Abruzzo per conto di Fit2You Broker : sviluppo rete, consulenza assicurativa e coaching ai dealer automotive di riferimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.