Terza vittoria consecutiva nella FIA R-GT Cup per l’Abarth 124 rally italiano di Enrico Brazzoli

Tre gare, tre successi. Questo è il punteggio del rally Abarth 124 del Bernini Rally Team guidato dagli italiani Enrico Brazzoli e Manuel Fenoli, che ancora una volta hanno raggiunto il punteggio pieno nella FIA R-GT Cup durante l’impegnativo Rallye Sanremo. La classifica del campionato GT vede l’equipaggio italiano in testa con i migliori punteggi. La vittoria a Sanremo segue quelle delle due precedenti gare, nel Rally di Monte Carlo e nel Tour de Corse.

Il Rallye Sanremo 2019 si è dimostrato più duro del previsto a causa del tempo estremamente variabile e della lunghezza delle prove speciali. I concorrenti si sono ritrovati bagnati e asciutti su entrambe le gambe della gara con insidiose chiazze nei boschi che hanno reso difficile la scelta delle gomme giuste. Condizioni come queste esaltano le caratteristiche di maneggevolezza, prestazioni e affidabilità del 124 rally.

“Non è stata una gara facile per noi, il tempo non è stato favorevole ma è stato importante finire questa dura gara e consolidare la nostra prima posizione in campionato”, ha dichiarato Enrico Brazzoli. “In ogni caso, siamo molto soddisfatti del nostro risultato.”

Il prossimo appuntamento con la FIA R-GT Cup sarà il Rally INA-Delta in Croazia dal 7 all’8 giugno.

Il primo fine settimana di maggio sarà anche il turno del Rally Islas Canarias, il primo round dell’European Rally Championship (ERC), che darà il via anche alla Abarth Rally Cup 2019, il campionato monomarca dedicato al rally Abarth 124 .

Il prossimo weekend, il giovane francese Nicolas Ciamin in coppia con Antony Vilanova prenderà parte al Rallye Lyon-Charbonnières al volante del rally Abarth 124 del Milan Racing Team. Questo è il secondo turno del campionato francese e Ciamin, avendo vinto il primo al volante di una vettura della categoria R5, partirà con il numero 1 e si ricongiungerà alla vettura con il distintivo Scorpion che l’anno scorso ha segnato molti exploit in gare in Francia. Sarà una sfida interessante, perché il suo principale avversario nella categoria R-GT sarà l’esperto pilota francese Romain Dumas, il cui record include due vittorie nella 24 Ore di Le Mans. La gara inizierà giovedì 18 aprile e terminerà sabato 20 aprile dopo 15 prove speciali e un totale di 225 km a velocità cronometrata.

Commenti

commenti

Michele Antonucci

Classe 1984. Car Enthusiast & Automotive Journalist.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.