Rilancio dello stabilimento Bertone:sospesa trattativa tra Fiat e sindacati

null

Nello stabilimento piemontese di Grugliasco dove la Bertone sino ad oggi ha realizzato modelli che hanno fatto la storia del settore automotive, dopo l’acquisizione della Fiat sembrava possibile un rilancio assemblando la baby Quattroporte che dovrebbe debuttare nel 2012-2013 per fare concorrenza diretta all MB Classe E e alla Bmw Serie 5. Oggi si sono interrotte le trattative tra la Fiat ed i sindacati. Lo scontro, ancora una volta, è legato alle pause (ma, paradossalmente, l’accordo di Mirafiori le aumenterebbe alla ex Bertone e incrementerebbe pure i salari), all’assenteismo, alla gestione delle controversie sindacali. Ancora una volta è la FIOM a non essere d’accordo con la Fiat sebbene ci sarebbe stato l’ok da parte di tutti gli altri sindacati.
A Grugliasco la situazione non è rosea da molto tempo, molti lavoratori sono da otto anni in cassa integrazione. Preoccupazioni sono giunte anche dal Ministro del Lavoro Maurizio Sacconi, che ha aupicato una intesa tra le due parti.

null

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.