Rossetti-Chiarcossi vincono il 47° Rally del Friuli e delle Alpi Orientali su Abarth Grande Punto S2000

L’equipaggio ufficiale Abarth composto da Luca Rossetti e Matteo Chiarcossi, su Abarth Grande Punto S2000 del Team Trico, ha vinto il 47° Rally del Friuli e delle Alpi Orientali, settima prova del Campionato Italiano Rally, precedendo sul traguardo il campione italiano Paolo Andreucci (Peugeot).

Dopo aver chiuso al comando la prima tappa, nella seconda giornata di gara il pilota Abarth ha ulteriormente allungato, vincendo 4 delle 6 prove speciali disputate.

L’Abarth Grande Punto S2000 si è trovata perfettamente a proprio agio sulle insidiose strade montane della corsa friulana, uno degli appuntamenti più impegnativi del calendario tricolore.

Grazie a questo risultato Rossetti consolida la seconda posizione nella classifica del Campionato Italiano, quando manca una gara alla conclusione, il Rally San Martino di Castrozza, in programma il 16 e 17 settembre.

Rally del Friuli e delle Alpi Orientali – classifica finale: 1. Rossetti-Chiarcossi (Abarth Grande Punto S2000) in 1 ora 39’39″9; 2. Andreucci-Andreussi (Peugeot 207 S2000) a 28″7; 3. Perico-Carrara (Peugeot 207 S2000) a 2’36″9; 4. Campedelli-Fappani (Citroen DS3) a 4’34″2; 5. Ferrarotti-Fenoli (Renault New Clio) a 5’34″2.

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.