Scoop di Automotive News: effettuata offerta da un costruttore cinese per acquisire Fiat Chrysler Automobiles

A parlare di questa ipotesi è Automotive News, la più autorevole rivista automobilistica al mondo. Si parla di una nota azienda automobilistica cinese che avrebbe presentato qualche settimana fa un’offerta per acquistare il Gruppo FCA , ma la proposta è stata respinta dalla famiglia Agnelli, che tramite Exor controlla il 30% circa del capitale della società, in quanto ritenuta non adeguata. Automotive News non identifica i gruppi interessati ma indica che diverse fonti citano tra i candidati Dong Feng Motor, Zhejiang Geely e Guangzhou, attuale partner di Fca in una jv in Cina. Una possibile vendita includerebbe Jeep e Ram, Dodge, Chrysler e Fiat, lasciando fuori comunque Maserati e Alfa Romeo. Per Il Sole 24 Ore non c’è stato nessun commento da parte di Fca o dei gruppi cinesi, il cui interesse per il costruttore guidato da Sergio Marchionne, secondo le fonti, è legato al fatto che la rete globale e i prodotti di Fca rispettano i requisiti del Governo di Pechino, che ha messo sotto pressione le imprese del Paese per espandersi al di fuori della Cina.

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*