Gran Premio Australia 2017, la Ferrari trionfa con Vettel a Melbourne

La Ferrari non vinceva il GP inaugurale dal 2010, con Alonso in Bahrain, e da 10 anni non ci riusciva in Australia: era il 2007, si impose Raikkonen che poi vinse il titolo. Maurizio Arrivabene: “Oggi abbiamo ottenuto un buon risultato, che avrebbe potuto essere ottimo portando anche Kimi sul podio. Alla presentazione della SF70H l’avevamo definita “la Ferrari di tutti”: per questo il successo di oggi rispecchia lo sforzo di chi ha lavorato duramente, nei mesi scorsi, sia a Maranello che in pista. Quanto a Sebastian, ha fatto un ottimo lavoro e altrettanto si puo’ dire di tutta la squadra. Peccato che Kimi abbia faticato, all’inizio, a trovare il ritmo giusto. La monoposto si è comportata benissimo in pista: era ben bilanciata e il rendimento costante della gomme ci ha aiutato a mettere in atto una strategia aggressiva. Questa è solo la prima gara del campionato: ne mancano ancora 19 e ad ogni Gran Premio dobbiamo mantenere alta la concentrazione, evitando di distrarci e guardando già da oggi avanti, al prossimo Gran Premio in Cina.

BENTORNATA FERRARI

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*