Menu

Trofei Abarth Selenia Europe e Italia: tutti i titoli a Campani, 1° anche a Monza

Dopo essersi aggiudicato con una gara d’anticipo il Trofeo Abarth Selenia Europe, il giovane emiliano Alex Campani ha vinto anche il Trofeo Abarth Selenia Italia, imponendosi nella prima delle due gare disputate a Monza. Campani, primo anche nella categoria Giovani, ha preceduto sul traguardo altri due Under 25, Jonathan Giacon e Luca Anselmi. Nicola Baldan, penalizzato dopo le prove di qualificazione, non ha preso il via, lasciando così a Campani la possibilità di vincere entrambi i campionati, con l’Abarth 695 Assetto Corse.

Tra le Abarth 500 Assetto Corse, il giovane finlandese Aku Pellinen ha preceduto l’italiano Tobias Tauber e il portoghese Jorge Rodrigues. Pellinen guida la classifica continentale, mentre Tauber quella italiana.

Tra i Gentleman successo di “Gioga”, con Paolo Scudieri, già matematicamente campione, costretto al ritiro nelle prime battute di gara.

Molta lotta in campo femminile, con l’argentina Violeta Pernice che ha preceduto di appena 4 decimi di secondo la svedese Sophie West.

Molto combattuta come sempre la corsa, che ha visto Campani scattare bene dalla pole e staccare subito Giacon, Scalvini e Anselmi. Al quarto giro Scalvini entrava in contatto con Giacon, che andava in testacoda perdendo la 2^ posizione, ed era costretto a fermarsi. Ne approfittava Anselmi che manteneva il secondo posto fino all’ultimo giro, quando Giacon riusciva a rimontare. Un paio di scambi di posizione fino al sorpasso decisivo alla staccata della parabolica, nela quale Giacon riusciva a sopravanzare l’avversario. Tra le Abarth 500 Assetto Corse, lo svedese Niklas Lilja, autore del miglior tempo in prova, usciva di pista al secondo giro lasciando via libera a Pellinen.

Domani (domenica 21 ottobre) alle ore 14,20 si disputa Gara 2, con Campani che parte in pole affiancato da Scalvini. La corsa viene trasmessa in diretta su Sky Sport 3.

Classifica Gara1: 1. Alex Campan, 12 giri in 26’46″343 alla media di 155,793 km orari; 2. Jonathan Giacon a 6″753; 3. Luca Anselmi a 7″179; 4. Giovanni Ciraso a 48″118; 5. Aku Pellinen (Abarth 500 Assetto Corse) a 51″466; 6. Tobias Tauber (Abarth 500 Assetto Corse) a 1’00″052; 7. Jorge Rodrigues (Abarth 500 Assetto Corse) a 1’06″051; 8. “Boga” a 1’06″451; 9. Alfredo Di Cosmo (Abarth 500 Assetto Corse) 1’09″623; 10. Giacomo Spezzapria (Abarth 500 Assetto Corse) a 1’15″147 (tutti gli altri su Abarth 695 Assetto Corse). Giro veloce di Giacon in 2’12″295 alle madia di 157,638 km orari.

Classifica Assoluta Trofeo Abarth Selenia Europe: 1. Alex Campani 227; 2. Jonathan Giacon 134; 3. Eric Scalvini 117; 4. Luca Anselmi 103; 5. Nicola Baldan 65.

Giovani: 1. Campani 228; 2. Giacon 146; 3. Scalvini 127; 4. Anselmi 121.

Abarth 500 Assetto Corse: 1. Aku Pellinen 188; 2. Tobias Tauber 162; 3. Jorge Rodrigues 128; 4. Giacomo Spezzapria 114; 5. Manuel Villa 88.

Classifica Assoluta Trofeo Abarth Selenia Italia: 1. Alex Campani 248 ; 2. Nicola Baldan 170; 3. Jonathan Giacon 145; 4. Eric Scalvini 144.; 5. Luca Ansemi 135.

Giovani: 1. Campani 283, 2. Scalvini 166; 3. Giacon 164; 4. Anselmi 156; Carlo Cinotto 16.

Gentleman; 1. Paolo Scudieri e Lorenzo Casé 262; “Boga”-“Gioga” 176; 3. Michele Monetti 148.

Abarth 500 Assetto Corse: 1. Tobias Tauber 235; 2. Jorge Rodrigues 212; 3. Giacomo Spezzapria 136; 4. Manuel Villa 106; 5. Franco Storti 72.

Commenti

commenti

Leave a Comment


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>